Servizi Tecnici

bg-separatore

L’esperienza e un approccio professionale permettono di offrire soluzioni personalizzate, dalla fase di progettazione, costruzione ed assemblaggio, a quella di installazione e commissioning.

I servizi di manutenzione, riparazione e set-up proposti, garantiscono l’ottimizzazione della vita utile dei componenti critici dei sistemi di raschiatura degli impianti produttivi.

Forniamo inoltre strumenti avanzati per poter misurare le performance delle macchine continue e degli impianti, monitorare i processi di produzione e verificare lo stato di funzionamento dei componenti critici per garantire qualità produttiva e prestazioni superiori.

La fase di installazione è fondamentale per il successo di ogni progetto e nel set-up il personale qualificato può fare la differenza. Offriamo installazioni chiavi in mano, oppure un esperto supervisore, a garanzia di un corretto montaggio e coordinamento del personale on site, per tutta la fase di installazione, avviamento e collaudo.

L’attenzione per i dettagli ci permette di fornire eccellenti performances di servizio quanto ad efficienza e sicurezza.

Affidarsi ai servizi di manutenzione, riparazione e set up significa garantire una migliore affidabilità ai propri impianti, pianificando gli interventi di manutenzione e programmando i fermi impianto.

Le best practices che i nostri tecnici seguono per questo tipo di servizi prevedono una reportistica accurata sulle attività svolte e sullo stato dei componenti o impianti oggetto dell’intervento effettuato.

La corretta conoscenza dei prodotti è requisito indispensabile per poter ottenere il meglio dalla loro applicazione, per questo proponiamo percorsi di formazione tecnica per:

  • L’utilizzo dei prodotti
  • Gli interventi di manutenzione preventiva
  • L’utilizzo dei sistemi di misura delle vibrazioni OraTec™
  • La corretta valutazione ed interpretazione delle misure di vibrazione

Per stabilire la condizione di funzionamento di ventilatori o pompe, vengono effettuati test specifici sulle macchine, i cui dati sono successivamente elaborati per stabilire se l’apparato oggetto di valutazione necessita di riparazione o sostituzione.

Attraverso questo semplice test è infatti possibile verificare il rendimento reale delle pompe a vuoto, determinandone, di conseguenza, le condizioni interne. Misurando l’assorbimento elettrico in base al vuoto generato è possibile determinare se la pompa sta lavorando nelle condizioni ottimali ed eseguire una valutazione di ottimizzazione economica della gestione del vuoto

Su richiesta del cliente possono inoltre essere effettuate curve di drenaggio in sito per rilevare le condizioni di lavoro attuali del piano drenante; successivamente, i dati raccolti vengono elaborati in laboratorio, si analizza la situazione e, nel caso sia necessario, vengono proposte eventuali migliorie.

Allineamento, con strumento topografico di precisione, degli elementi drenanti su tavola piana.

L’esperienza ultratrentennale di Oradoc consente ai suoi tecnici ed ingegneri di effettuare analisi e rilievi sull’impianto, fornendo una precisa reportistica sulle prestazioni, sulle condizioni e sulle raccomandazioni per migliorare le performance e risolvere eventuali problematiche individuate.

Grazie ad un controllo tecnico è possibile valutare le condizioni esistenti della cassa e delle coperture ceramiche o plastiche, per capire in base allo stato delle casse, l’usura delle lame, l’allineamento ed eventuali rotture ceramiche se dobbiamo intervenire basandosi su una priorità alta, media o bassa.

La misura e l’analisi delle vibrazioni e di altre variabili consente di monitorare ed ottimizzare il processo di crespatura e di individuare precocemente eventuali anomalie ai sistemi di raschiatura e al cilindro Yankee, come ad esempio chatter marks.

Il monitoraggio e l’analisi in remoto delle misure di vibrazione condotte dagli ingegneri e dai tecnici presso il centro di controllo Oradoc, consentono, grazie alla tecnologia avanzata dei sistemi di acquisizione in tempo reale OraTec™FX, di diagnosticare e segnalare anomalie di processo e danneggiamenti precoci, permettendo così di pianificare eventuali interventi correttivi e di manutenzione prima di rischiare di incorrere in un fermo impianto non pianificato.

Le analisi sulle lame prevedono indagini qualitative e quantitative per caratterizzare la tipologia e il profilo di usura della lama, per verificare le condizioni di efficienza ed interazione lama-cilindro per individuare eventuali danneggiamenti ai componenti critici dei sistemi di raschiatura.

Queste indagini tecniche prevedono la caratterizzazione del materiale delle lame secondo le seguenti prove:

  • Analisi geometrica e del profilo di usura
  • Esame visuale al microscopio ottico ed elettronico a scansione
  • Misure di durezza e rugosità
  • Analisi di composizione chimico/fisica
  • Misure di tensione residua
  • Misure di sollecitazione in condizioni di esercizio
ingegneria-di-campo-540x468
icona-contattaci

Per informazioni sui servizi ORADOC